Documento senza titolo
clicca per accedere...
Documento senza titolo
clicca per accedere... clicca per accedere...
clicca per accedere... clicca per accedere... clicca per accedere...

i fondi a cui aderiamo

 

 

-Fondi Paritetici


L’intervento legislativo in merito alla costituzione dei Fondi paritetici interprofessionali, si inserisce tra le politiche volte a promuovere lo sviluppo della formazione professionale continua, attraverso il progressivo miglioramento della competitività delle imprese nel mercato, assicurando maggiori garanzie occupazionali ai lavoratori.
Ai Fondi interprofessionali, che possono finanziare in tutto o in parte piani formativi, afferiscono le risorse derivanti dal gettito contributivo integrato stabilito dall’art. 25, quarto comma, della legge n. 845, del 21 dicembre 1978, e successive modificazioni, relative ai datori di lavori che facoltativamente vi aderiscono, indipendentemente dal settore sociale di appartenenza.

I Fondi possono finanziare, come detto precedentemente in tutto o in parte, piani formativi: territoriali, settoriali o individuali, concordati con le parti sociali. Ogni datore di lavoro può aderire, per i suoi dipendenti, solamente ad un unico fondo, è fatta eccezione per i dirigenti che dovranno aderire a specifico fondo.

Per uniformare e semplificare l’adempimento all’applicazione della norma, è stato concordato con le parti interessate che l’atto di adesione al fondo prescelto o la sua revoca, siano espresse e comunicate dall’azienda direttamente all’INPS, attraverso il modello di denuncia contributiva DM10/2.

Per ulteriori informazioni, per riqualificare i tuoi dipendenti, per accrescere la competitività della tua azienda nel mercato, non ti costa nulla: chiamaci allo 095-717.86.29 e fissa un appuntamento o invia una e-mail alla nostra Area , o vai su contatti e comunica con noi tramite Skype, la consulenza è GRATUITA.

 

-------------------------------------------------------------------------------->> ---fondiparitetici@stsystem.biz